MASTER FOOD SHOW 2015

Nel corso di questi “afosi” mesi estivi sto sviluppando un progetto per la realizzazione di un nuovo contest dedicato ai FOOD BLOGGER. Sempre piu numerosi sono gli appassionati di cucina che popolano la rete ed in modo particolare prolificano nei vari social-network. Una simpatica iniziativa che darà voce e soprattutto visibilità ai prodotti tipici “made in Emilia-Romagna”. Da settembre ci muoveremo alla ricerca dei partner che vorranno intraprendere questa avventuara, tra l’altro già sperimentata lo scorso anno con ampio successo. Cominciamo da qui http://on.fb.me/1qIq6I6

Posted in Eventi e manifestazioni, In Cucina, Senza categoria | Tagged , , , | Leave a comment

Il mio impegno civico! #lugodiromagna2014

Perché…
Incontrando Silvano Verlicchi, candidato Sindaco al Comune di Lugo (RA), ho percepito piena condivisione di idee e sintonia sui valori. Mi piace l’idea di affidare la politica a professionisti specialmente per quanto riguarda le amministrazioni locali, ho deciso quindi di rendermi disponibile per quel cambiamento che credo ampiamente possibile. Quello che mi sta a cuore è la nostra comunità ed in particolare vorrei valorizzare l’aspetto commerciale e produttivo del nostro territorio.

Commercio e Turismo. Caratterizzazione del mercato del mercoledì, creazione di una cabina di regia per tutti gli eventi, compreso quelli già esistenti, finalizzandoli alle risorse del territorio ed anche al turismo.  Importante contributo pubblico allo sviluppo economico rivitalizzando il centro cittadino e le attività economiche. Tutto questo anche tramite la creazione di un unico brand identificativo.

Sport come strumento di aggregazione giovanile per infondere i principali valori della vita. Una Amministrazione Pubblica che funga da facilitatore per lo sviluppo dei settori giovanili di tutte le discipline sportive e ricreative. Nuovo sviluppo alla #ContesaEstense.

Breve intervista andata in onda su Teleromagna http://bit.ly/1gznUIG

#RobertoRonchi è consulente, nel campo enogastronomico, di comunicazione tradizionale e social media, strategie di vendita, eventi ed enoturismo. È stato dal 2005 al 2006 Presidente del Gruppo Giovani Enoteca Regionale Emilia-Romagna, dal 2002 al 2013 Vicepresidente del Consorzio Vini di Romagna ed è attualmente membro della Commissione Prezzi Camera di Commercio di Ravenna e Presidente APS Il Ponte di San Bernardino.

Posted in Biografie, Senza categoria | Tagged , , | Leave a comment

Contest “Master Novi 2013”

Come unire la comunicazione tradizionale con il mondo 2.0? Interessante esperienza è stata quella che di organizzare il Contest “MASTER NOVI 2013” dove food-blogger da tutta Italia hanno presentato le loro ricette per poter divenire finalisti del concorso commissionatomi dal Comune di Novi Ligure (AL). Un viaggio tra le due realtà che specialmente nel contesto dell’enogastronomia può dare tante possibilità con diverse sfaccettature concentrando tantissima attenzione e sensibilità. Nei mesi precedenti la serata finale i food-blogger iscritti si sono sfidati a suon di LIKE e RETWEET sui principali social dando contestualmente visibilità alla manifestazione DOLCI TERRE DI NOVI, vero obiettivo dell’iniziativa, che si svolgeva appunto a Novi Ligure ad inizio dicembre 2013.
Il successo dell’iniziativa è dato dalla buona partecipazione di iscritti e dalla sensibilità dimostrata dagli attori in questione, i  food-blogger appunto, che non solo si sono cimentati nella realizzazione di una ricetta originale preparata con i prodotti tipici di Novi, ma hanno generato, con una con i quasi 200.000 contatti sulla pagina Facebook, una enorme platea di pubblico che ha conosciuto quindi la manifestazione DOLCI TERRE DI NOVI nel corso due mesi precedenti la premiazione che così veniva enunciata:

Novità di questa edizione di DOLCI TERRE DI NOVI è il concorso per food blogger “Master Novi 2013” che decreterà il Testimonial della rassegna eno-gastronomica.
Dal 14 ottobre al 24 novembre i concorrenti dovranno elaborare le loro ricette originali in base ai prodotti tipici del territorio e pubblicarle, insieme a una foto, su Facebook o Twitter (con hashtag #MasterNovi). I tre utenti che avranno raggiunto il maggior numero di like Facebook e retweet su Twitter verranno premiati il 6 dicembre durante la rassegna. I finalisti riceveranno in omaggio un viaggio e un pernottamento nella città di Novi Ligure, un paniere con tutti i prodotti della manifestazione e un invito agli eventi locali. Nel corso della giornata, inoltre, i selezionati saranno guidati nella visita ad alcune aziende o siti del territorio per conoscere la storia e la tradizione culinaria di Novi Ligure.

Nel corso della giornata di finale abbiamo avuto la possibilità di conoscere e far conoscere realtà produttive locali entrando così nel contesto “reale” lasciando quello virtuale dei Social Network completando così quella che era una azione di ricerca di visibilità. Aggiornamenti in diretta venivamo pubblicati on-line segnalando le vari fasi della giornata con foto e commenti sui social generando una continua integrazione tra mondo virtuale e reale.

Momento clou dell’intera iniziativa è stata la premiazione dei tre finalisti con la proclamazione del vincitore, anzi della vincitrice! Alla serata finale, svoltasi all’interno del padiglione della fiera hanno assistito oltre al pubblico intervenuto alla manifestazione anche alcune personalità che componevano la giuria e che avevano precedentemente valutato le ricette dei finalisti decretandone la classifica finale. L’intera iniziativa ha avuto ampissimo successo anche per l’esperienza dei food-blogger che hanno successivamente completato i loro report con il resoconto dell’intera giornata ma anche della manifestazione in genrale dando nuovamente visibilità a quanto accaduto tornando quindi nella dimensione social. Punto di partenza e di ritorno quindi, con un passaggio “reale” che si è comunque rivelato fondamentale per il complemento dell’intera iniziativa che aveva, come già sottolineato, l’obiettivo dare visibilità al contesto quale la manifestazione “Dolci Terre di Novi” che come ogni anno attira all’interno dei padiglioni della fiera di Novi Ligure un ampio pubblico alla ricerca delle tipicità locali che quest’anno ha vissuto questa iniziativa di respiro nazionale e virtuale con massima soddisfazione da parte di tutti gli attori che hanno creduto nella integrazione appunto tra “reale” e “virtuale”. Per la cronaca, Master Novi 2013 è stato assegnato a Federica Constantini di Milano che ha vinto la concorrenza di Valentina Modica sempre di Milano ma nativa di Palermo e Loredana di Stefano de L’Aquila classificatesi al secondo posto.

 

Posted in Eventi e manifestazioni, In Cucina | Tagged , , , , | Leave a comment

ITALIA, fare sistema, guardare lontano!

Non è certo una novità, i consumi dei generi alimentari sono in calo e nella fattispecie quelli del vino, in Italia, lo sono del 7% !
Molto? No, moltissimo!
Per fortuna esiste un mercato globale che resiste e che comunque rimane sensibile al MADE IN ITALY.
Ma come competere alla concorrenza dei produttori tradizionali ed emergenti stranieri che sono sempre più agguerriti, forti e organizzati? Semplice, basta essere altrettanto agguerriti, forti e organizzati.
Certo, molto semplice!
Ma come facciamo se non ci decidiamo a fare aggregazione per promuovere i nostri vini nei nuovi mercati ed in quelli già consolidati , dove ancora tanto rimane da fare? Le migliaia di micro-aziende #sofaretutto italiane non avranno mai successo se non si cambia mentalità. Per fare export ci vuole programmazione, investimenti, lungimiranza.
Allora facciamo sistema e guardiamo lontano promuovendo un solo MARCHIO che risponde al nome #italia !

Posted in Pillole | Tagged | Leave a comment

Il Mercato del vino non va, le quotazioni in bilico!

In Romagna, almeno fino a ieri, il sole è tornato a risplendere. Quello che non torna invece è il saldo dei movimenti del vino in uscita dalle cantine. Mentre il mercato delle bottiglie ristagna già da ormai quasi un anno anche le trattative degli sfusi sembrano subire un forte rallentamento che rasenta la stagnazione.
Gli operatori sono preoccupati, le richieste economiche tendono conseguentemente a ridimensionarsi e non di poco!
Il livello economico raggiunto nei primi mesi dall’ultima vendemmia aveva cavalcato un facile ottimismo che evidentemente non teneva conto di un contesto nazionale ed internazionale diverso ed ora i nodi vengono al pettine. Chi ha venduto subito ora sorride, chi invece si è dimostrato attendista o perlomeno ha voluto vedere l’apice della richiesta ora comincia ad avere qualche preoccupazione in più!
Nel frattempo si parla già della prossima vendemmia che temporalmente non è troppo vicina ma che per il mercato comincia ad avere già i primi effetti di pressione psicologica. Per le uve attualmente si presenta un contesto a livello generale che potrebbe definirsi normale non essendoci particolari criticità, sono sane e non hanno subito danni.
Si pensa ad un piccolo ritardo nella maturazione ma giugno è giugno e la possibilità di smentita esiste eccome!

Posted in Pillole, Senza categoria | Tagged , , , | Leave a comment

ESSERCI o non ESSERCI, questo è il problema!

Per quanto oggigiorno si possano percorrere grandi distanze in tempi relativamente brevi, frecce, aerei e viaggi ad alta velocità non sono sufficienti ad avvicinare chi è effettivamente molto, troppo lontano. Per portare la propria voce dove questa non potrebbe essere altrimenti sentita, la soluzione più efficace in termini di tempo nonché quella che garantisce i migliori risultati quando sapientemente sfruttata è quella di trasmetterla attraverso i social network. Le discussioni sull’effettiva efficacia di tali strumenti sono all’ordine del giorno, e sono sollevate da coloro che, sentimentalmente, non riescono ancora a consegnarsi alla modernità e alle sue logiche globalizzate.  Chi si ostina a tenere alla larga la propria vita dalla virtualità è indubbiamente isolato e resta ai più sconosciuto, così come egli è a sua volta ignaro di ciò che accade tra le trame della fitta rete sociale. Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Google+, Storify, Pinterest, sono solo alcuni dei social network più noti ed utilizzati dai privati e dalle aziende per farsi conoscere e pubblicizzare i propri prodotti, e ne esistono molti altri dei quali ancora si devono comprendere a pieno le potenzialità.

L’estrema facilità di utilizzo di questi strumenti li rende alla portata di tutti, il solo punto indispensabile di partenza consiste nella volontà di farsi trovare, abbattendo i muri del proprio isolamento per entrare nel mare delle possibilità offerte dal portale dei social network. Creare il proprio profilo on-line significa manifestare ed affermare la propria individualità e unicità rispetto agli altri utenti, e il vantaggio che se ne ricava è quello di potere, con la propria voce, fare la differenza. Una pagina non è soltanto una vetrina al di qua e al di là della quale sussistono mondi differenti e rigidamente separati. La propria pagina, o il proprio profilo che dir si voglia, è uno spazio interattivo attraverso il quale è possibile comunicare, informare, mettere in circolo idee, pensieri e parole.
E’ così che da un nodo all’altro della rete si raggiunge il prossimo ed il remoto, la persona che ci stava cercando ed è finalmente riuscita a trovarci.
Posted in Pillole | Tagged , , | Leave a comment